Archivio dei tag in compagnia

Protocollo RIAVVIO DELL’ATTIVITÀ ESCURSIONISTICA per i partecipanti

Il Cai Centrale ha diramato un protocollo per il riavvio delle escursioni. I partecipanti sono tenuti a prendere visione ed osservare alcune regole di comportamento (vedasi in fondo all’articolo allegato “protocollo per partecipanti”). Importante prima della partenza, si dovra’ compilare un’ autocertificazione (modulo in allegato che comunque avranno gli accompagnatori).

In sintesi:

È obbligatoria per i partecipanti la preiscrizione e l’accettazione da parte degli organizzatori. Si fa obbligo di avere con sé la mascherina e il gel disinfettante a base alcolica.

Le regole sul distanziamento impongono di limitare il numero dei partecipanti
nella singola escursione a gruppi di 10 partecipanti +2 accompagnatori. In caso di notevole richiesta dei soci, si consiglia di aumentare il numero di proposte. Solo su percorsi ad anello si possono prevedere partenze differenziate di più gruppi.

I partecipanti devono raggiungere la località di partenza dell’escursione in
autonomia. Se possibile favorire spostamenti con i mezzi pubblici. La scelta dell’escursione deve tener conto anche della disponibilità di parcheggio.

Prima della partenza (al punto/ai punti di ritrovo indicati dagli organizzatori)
i responsabili d’escursione raccolgono le autocertificazioni, verificano la dotazione sia escursionistica che di DPI, che ogni partecipante deve tassativamente avere con sé pena l’esclusione dall’escursione (si consiglia la sezione di predisporre una congrua scorta di questi DPI da consegnare agli accompagnatori come materiale di emergenza).

Durante la marcia, a piedi va conservata una distanza interpersonale di almeno 2 metri. Gli accompagnatori devono obbligatoriamente avere 2 radiotrasmittenti. Le zone di sosta e il punto di arrivo devono essere in grado di sostenere il distanziamento. L’accompagnatore designato è responsabile del mantenimento delle condizioni di sicurezza secondo il mandato del CD sezionale.

Per informazioni, contattare il 338.3087081

3 autocertificazione_5062020

PROTOCOLLO-per-Partecipanti

Rifugio Pirlo allo Spino riapre sabato 23 maggio

Il rifugio Pirlo allo Spino riapre sabato 23 maggio. Al momento solo per i weekend.

Vi postiamo le parole dei gestori e le norme per accedervi e pranzare.

“Finalmente ci siamo, finalmente possiamo comunicarvi la riapertura del Rifugio Pirlo prevista per SABATO 23 MAGGIO!
A distanza di pochi mesi dal nostro esordio come rifugisti, vi aspettiamo impazienti e vi chiediamo collaborazione e comprensione per questo nuovo inizio insieme.
Nel rispetto delle normative vigenti, ecco cosa vi aspetterà al Rifugio…ad accogliervi tanta voglia di ricominciare e grandi sorrisi (anche se nascosti dietro le mascherine)!”

Escursione alle Lobbie – Rifugio Caduti dell’Adamello rinviata ad aprile 2021

RINVIATA AD APRILE

Escursione alle Lobbie con pernottamento al Rifugio Caduti dell’Adamello a 3040 mt.

Ciaspole, scialpinismo e ramponi

da Passo Tonale (funivia) e Passo Presena

disl.: 1° gg. 600 mt. + 2° gg. 600 mt. – Tempo tot. 1° gg. 6 ore + 2° gg. 6 ore – diff.: Alpinistica

Obbligo attrezzatura: imbragatura e ramponi, con verifica materiale martedi’ 24 marzo in sede.

Accompagnatore: CAI Salo’

Ritrovo: ore 5,30 parcheggio Centro Agricolo a Salo’

Per info e iscrizioni: Cai Salò 338.3087081

posti limitati, costi mezza pensione rifugio e a/r funivia (euro 55 + 18)

Venerdi’ 21 febbraio: in vetta ai 3000 delle Dolomiti, ore 20,30 alla biblioteca di Toscolano Maderno

Beppe Ziggiotto, alpinista e scalatore, presenterà:

 In vetta ai 3000 delle Dolomiti.

Salita a tutte le 86 cime oltre i 3000 metri delle Dolomiti.

Dove: Sala polifunzionale della Biblioteca di Maderno, in via Solino, 28/A – ore 20.30

Ingresso libero.

La sezione CAI di Salò organizza una bella e facile escursione sui monti della Lessinia

Gruppo escursionismo seniores: Rinviata a mercoledi’ 26 febbraio 2020 l’escursione al monte Tomba e al monte Sparavieri (VR).

Una bella e facile escursione con le ciaspole tra le montagne più alte della Lessinia. Il monte Sparavieri col monte Tomba sono uno splendido balcone sulle colline veronesi da un lato, e le Piccole Dolomiti dall’altro.

Direttore di escursione: Carlo Cerretelli (347.9019632)

Partenza: ore 7:30 Parcheggio Centro Agricolo Salò, ore 8 parcheggio A4 Desenzano

PERCORSO

Partenza da S. Giorgio di Bosco Chiesanuova (mt. 1494), dalla zona impianti. Si prende il lato destro della valle attraversando un paio di piste da discesa (attenzione a non invadere le piste di fondo, tenersi al di fuori). Si segue il sentiero CAI n° 250, e dopo un po’ lo si abbandona per dirigersi verso la Bocca Caibana (mt. 1576).

Si prosegue in direzione nord-est lungo la dorsale ed in circa 2 ore si raggiunge la vetta del monte Sparavieri (mt. 1797): da qui si può ammirare il gruppo del Carega, le montagne trentine e all'opposto la costiera del Baldo. La cima, dal profilo dolcissimo, solitaria e ventosa, si affaccia sulla profondissima valle dei Ronchi; un filo spinato, parzialmente sommerso nella neve, delimita il vertiginoso balzo roccioso.

Si scende verso la località Pozza Morta e con un percorso a saliscendi si prosegue fino a raggiungere il rifugio Primaneve, praticamente sulla cima del monte Tomba (mt. 1766) (tempo totale 3 ore).

Qui si fa la sosta per il pranzo, o al sacco o al rifugio.

Si ritorna quindi a San Giorgio, quasi sempre attraverso la pista di servizio al rifugio.

N.B. In caso di scarso innevamento si effettuerà l’escursione lungo il sentiero 250 sino alla località Pozza Morta, da qui si raggiunge la cima Sparavieri. Indi si prosegue come nella precedente descrizione. Come attrezzatura al posto delle ciaspole i ramponcini.

Caratteristiche dell’escursione e attrezzature consigliate

Altezza max: 1797 mt

dislivello salita/discesa: 500 mt

Tempo salita: 3 ore

tempo discesa: 1 ora

tempo totale: 4 ore

Totale KM: 12

Difficoltà: EAI

Fatica F3 (scala da 1 = fatica minima a 3 = fatica massima)

Attrezzatura:

bastoncini scarponi abbigliamento da alta montagna Ciaspole (nel caso di scarso innevamento come attrezzatura al posto delle ciaspole i ramponcini).

Note

Acqua lungo il percorso

copertura cellulare: parziale

Clicca qui per il PDF dettagliato delll’escursione.

DOMENICA 5 GENNAIO escursione sul Garda da Campione a Tremosine

Da CAMPIONE a PIEVE DI TREMOSINE
dal sentiero di Porto – Bocca Nevese – Pregasio – rientro a Campione.

Disl. 700 m. – Tempo tot. 5 ore – Lungh. 10 Km – Diff. E
GIRO AD ANELLO

Escursione per tutti

Ritrovo: a Salo’  parcheggio Centro agricolo ore 8,10, Gargnano stazione bus ore 8,40 e Campione ore 9.

Acc. Franco Ghitti 3479366012 –  CAI Salo’ 3383087081

 

 

 

CENA SOCIALE CAI SALO' 2019

CENA SOCIALE CAI SALO’ 2019

“CENA SOCIALE CAI DI SALO’ 2019” tutti in compagnia

Venerdì 13 dicembre i soci e gli amici del CAI di Salò sono saliti verso S. Bortolameo godendo di una magnifica luna sul lago e di un panorama  spettacolare per arrivare all’agriturismo Bagnolo dove si è tenuta la tradizionale “cena sociale CAI Salò 2019”.
Quest’anno anche il tempo è stato propizio: la spolverata di neve sulle colline intorno a Salò ha reso l’atmosfera ancora più allegra e natalizia. Un’ottima cena e una ricca lotteria hanno contribuito a rendere la serata davvero lieta e spensierata. Sicuramente una delle persone più soddisfatte è stata la fortunata ragazza che ha vinto un bel paio di ciaspole!
L’incontro è stata l’occasione per rincontrarsi, riconoscersi nelle foto più belle delle gite sociali ed applaudire i soci premiati con L’Aquila d’Argento per il venticinquesimo anno d’iscrizione al CAI. I diplomi sono stati consegnati dalla nostra vice presidente Redinella Ligu e il presidente Corrado Corradini ha ringraziato i presenti ed ha augurato un buon Natale e felice anno nuovo.
L’ultimo appuntamento che diamo a tutti i soci e simpatizzanti è la salita con fiaccolata (a luce delle torce frontali a batteria) al monte Pizzocolo la sera della vigilia di Natale. Vi aspettiamo numerosi e speriamo in una luna magica come quella della sera di S. Lucia ad illuminare il cammino verso il bivacco Due Aceri. Seguiranno al proposito maggiori informazioni.
Auguri di  buon Natale a tutti!!!! 
“Cena sociale CAI Salò 2019” vi aspetta all’assemblea del CAI di Salò in primavera 2020.

APERTURE RIFUGIO PIRLO ALLO SPINO a dicembre, gennaio e febbraio!

Vi segnaliamo le date di apertura del Rifugio Pirlo allo Spino di dicembre, gennaio e febbraio.

Per informazioni: tel. Rifugio 0365.651177 – info@rifugiopirlo.com

cell. Cai Salo’ 338.3087081 – caisalo@libero.it

 

APERTURE RIFUGIO PIRLO ALLO SPINO DI DICEMBRE, GENNAIO E FEBBRAIO.

SABATO 7/12: Rifugio APERTO

DOMENICA 8/12: Rifugio APERTO

SABATO 14/12: Rifugio APERTO

DOMENICA 15/12: Rifugio APERTO

SABATO 21/12: Rifugio APERTO

DOMENICA 22/12: Rifugio APERTO

LUNEDI’ 23/12: Rifugio CHIUSO

MARTEDI’ 24/12: Rifugio APERTO

MERCOLEDI’ 25/12: Rifugio CHIUSO

GIOVEDI’ 26/12: Rifugio APERTO

VENERDI’ 27/12: Rifugio APERTO

SABATO 28/12: Rifugio APERTO

DOMENICA 29/12: Rifugio APERTO

LUNEDI’ 30/12: Rifugio CHIUSO

MARTEDI’ 31/12: Rifugio APERTO

MERCOLEDI’ 1/1: Rifugio APERTO

GIOVEDI’ 2/1: Rifugio CHIUSO

VENERDI’ 3/1: Rifugio CHIUSO

SABATO 4/1: Rifugio APERTO

DOMENICA 5/1: Rifugio APERTO

LUNEDI’ 6/1: Rifugio APERTO

SABATO 11/1: Rifugio APERTO

DOMENICA 12/1: Rifugio APERTO

Da sabato 18 Gennaio 2020 a domenica 9 Febbraio 2020: Rifugio CHIUSO

Il Rifugio riapre regolarmente nei weekend da sabato 15 Febbraio 2020.

 

 

 

VENERDI’ 13 DICEMBRE CENA SOCIALE per tutti i soci, amici e parenti

Consueta cena sociale Venerdì 13 dicembre ore 20,00 presso l’ Agriturismo “il Bagnolo Eco Lodge” a Serniga, frazione sopra Salo’.

Il costo del ricco menu’ e’ di 30 euro.

Aperta a tutti i soci, amici e parenti.

Info e iscrizioni al 338.3087081 possibilmente entro venerdi’ 6 dicembre. Oppure chiamare in sede al 0365.520101 il martedi e venerdi ‘dalle 20,30 alle 22.

DOMENICA 13 OTTOBRE ottobrata al Rifugio Pirlo allo Spino con lo spiedo

FESTA ANNUALE APERTA A TUTTI

PRESSO IL RIFUGIO

PIRLO ALLO SPINO

SPIEDO PATATE POLENTA DOLCI VINO

15 PER ADULTI E € 10 PER BAMBINI

ATTIVITA’ RICREATIVE PER I BAMBINI NEL POMERIGGIO

INFO ED ISCRIZIONI Al CELL. 338.3087081 O PRESSO LA SEDE CAI DI SALO’ MARTEDI’ E VENERDI’

DALLE ORE 20.30 ALLE ORE 22.00

ENTRO GIOVEDI’ 10 OTTOBRE