Archivio degli autori

Domenica 4 Luglio – Monte Cengledino e Laghi di Valbona

Monte Cengledino e Laghi di Valbona

Domenica 4 Luglio 2021

Escursione ad anello sui monti delle Giudicarie Esteriori (Trentino), sulle propaggini sud-orientali del Gruppo dell’Adamello. Partiremo dalla Località Zeller (1 427 m), facilmente raggiungibile in auto (da Breguzzo prendere la strada per Val di Breguzzo fino a località Limes, quindi girare a destra seguendo indicazioni per Le Sole/Zeller). Inizialmente su strada forestale e poi per sentiero, saliremo prima alla cima del Monte Cengledino ( 2137 m) con vasti panorami sul Caré Alto, sulla Presanella e sul Gruppo del Brenta. Proseguiremo poi il sentiero di cresta (non difficile, solo un paio di tratti esposti) fino ai Laghi di Valbona superiori (2200), dove sosteremo per il pranzo al sacco.
Per il rientro seguiremo il facile sentiero che passando dalla incantevole Baita del Cacciatore ci riporta a Malga Cengledino e poi al punto di partenza.

Per info: cell. 338-3087081

 

 

Barbara Turra

Domenica 20 giugno 2021 – Monte Susino

DOMENICA 20 GIUGNO
Escursione al Monte Susino 2398 m.

NOTA IMPORTATE: Dal passo di Varicia il percorso diventa EE per escursionisti esperti, si prosegue verso la cima senza traccia su terreno erboso che può essere anche scivoloso, con pendenze fino a 40°, sono necessarie calzature semi rigide, può essere utile anche una piccozza.

Per info: C.A.I. Salò: 338 3087081

Barbara Turra

Escursione al Rifugio Benigni – Sabato 19 Giugno 2021

Ancora una bellissima escursione in collaborazione con Semprerosa!

Cusio Alta Valle Brembana, Curva Sciocc, Rif. Benigni

Partenza Curva Sciocc, mt. 1514, sentiero CAI Bergamo n. 108, il sentiero inizia con una breve rampa, poi parte un lungo percorso pianeggiante nel bosco, per raggiungere Casera Valletto mt 1782, in prossimità dei tralicci Enel, incrociamo il sentiero n. 107 che sale da Ortica, si continua sempre in salita, mai faticosa ma costante fino a raggiungere la conca sotto il Passo di Salmorano, non saliremo al passo ma piegheremo a sinistra fino ad incrociare il sentiero n. 101 che ci condurrà al “Canalino”, un percorso di circa 90 mt. Non difficile ma da percorrere con la dovuta concentrazione. Si prosegue con il sentiero che proviene dal Rif.Grassi fino al pianoro vicino al Laghetto Piazzotti.
Vedute stupende sulle Alpi Retiche e Bernina.

Barbara Turra

SABATO 26 E DOMENICA 27 GIUGNO – Escursione Alpinistica CORNO DI CAVENTO

SABATO 26 E DOMENICA 27 GIUGNO

CORNO DI CAVENTO 3402 mt. – Gruppo Adamello

Escursione Alpinistica con Guida Alpina da Pian della Sega 1250 mt.- Val Borzago (TN)

Punto di appoggio: Rifugio Carè Alto 2450 mt.

Attrezzatura: imbragatura, piccozza, ramponi (indicazioni ulteriori verranno fornite in tempo utile dalla Guida Alpina ad ogni partecipante).

Dislivello primo giorno: mt.1.200. Diff.: EE

Dislivello secondo giorno: 1050 mt salita, 2250 mt discesa Diff.: EEA-A-F+. 7

Max. 4 partecipanti ogni Guida Alpina.

Costo: 120,00 € a persona comprensivo di Guida Alpina, assicurazione RC, materiali collettivi ed eventuali materiali individuali. Spese di mezza pensione ed extra in genere non compresi. Le spese della Guida saranno suddivise tra i partecipanti.

Iscrizioni: entro metà Maggio.

Per informazioni:

Cai Salò 338 3087081

 

 

Barbara Turra

CORSO DI ALPINISMO ALTA MONTAGNA

Serata di presentazione del corso:
20 maggio 2021
presso Pub Karashò a Salò

Il corso, a carattere intensivo, della durata di 4 giorni, si terrà sul Ghiacciaio dei Forni (unico ghiacciaio alpino di tipo Hymalaiano).

Pernottamento presso il rifugio Branca.

Durante il corso verranno insegnate le tecniche di progressione su roccia e ghiaccio in ambiente alpino. Particolare attenzione alla movimentazione con ramponi.

Le lezioni pratiche verteranno sull’utilizzo dei ramponi e della piccozza, tecniche di auto-arresto della caduta su pendio glaciale, conduzione della cordata, recupero da crepaccio, orientamento, sicurezza, materiali, e tanto altro.

Le lezioni teoriche avranno luogo in serata ed al mattino presso il rifugio.

Il corso permette ad un principiante di imparare le tecniche necessarie allo svolgimento di un’uscita di ambiente alpino su terreni misti (neve, roccia, ghiaccio), con un margine di sicurezza ottimale. Utile anche per uno scalatore già di livello avanzato, in quanto permette di raffinare le tecniche e migliorare la propria prestazione.

Durante il corso verranno insegnate oltre alle tecniche di scalata, anche e soprattutto l’uso corretto dei sistemi di sicurezza e la valutazione a vista degli itinerari.

Costo 450,00 euro a persona (Sconto soci Cai 10% ) + spese rifugio ed eventuali extra

Gruppo minimo 4 persone – 1 Guida Alpina ogni 4 partecipanti.

La tariffa di iscrizione al corso include l’accompagnamento, la formazione a cura della Guida Alpina, assicurazione RC, uso dei materiali collettivi (corda, moschettoni, etc.) eventuali materiali individuali (casco, imbrago, ramponi).

Non inclusi: trasporti, soggiorno presso il rifugio (le spese della Guida Alpina saranno suddivise tra i partecipanti), spese extra in genere, assicurazione personale.

Per informazioni:

Cell: 338 3087081

email: caisalo@libero.it

Guide Alpine Alto-Garda e Vallesabbia 339 8674599

 

Barbara Turra