Archivio degli autori

DOMENICA 24 OTTOBRE

Val Canè – Bocchetta di Valmassa (2.500 m)

Facile escursione di grande interesse storico e paesaggistico
La Bocchetta di Valmassa, situata a 2500 metri, tra la Val Canè e la Valle delle Messi, ospita le più imponenti opere di
fortificazione della Prima Guerra Mondiale di tutta l’Alta Valcamonica. Una imponente muraglia in pietra a secco lunga
più di un chilometro, perfettamente conservata a distanza di più di cento anni dalla costruzione, che dalla bocchetta
risale sul fianco del sovrastante Monte Coleazzo. Il percorso, dapprima su strade forestali e poi per facile sentiero,
offre grandiosiviste sulle cime del Gruppo dell’Adamello e sull’Alta Vallecamonica.
Per info: 338-3087081
Barbara Turra

Corna Vecchia – Pala dei Sallc – Domenica 17 ottobre

Escursione da Tremosine Bocca Fornaci a Corna Vecchia, con discesa a Limone, lungo la suggestiva Valle della Pala dei Sallc.

Il gruppo escursionistico “La Variante” organizza con il CAI Sezione di Salò un’escursione in uno dei luoghi piu suggestivi e selvaggi della Valle sovrastante Limone sul Garda.

Per info:

Franco Ghitti: 347 9366012

CAI Salò: 338 3087801

 

Escursione Corna Vecchia-Pala dei Salcc-2021

Barbara Turra

Assemblea dei soci di venerdì 9 luglio 2021 ore 20:30.

Assemblea dei soci di venerdì 9 luglio ore 20:30.

Tutti i soci sono invitati a partecipare.

*** Votazioni nuovo Consiglio direttivo.***
L’assemblea si svolgerà in presenza, è possibile recarsi in sede, previa prenotazione obbligatoria (pochi posti rimasti) o via internet tramite Google-Meet, anche per questa modalità è obbligatorio prenotarsi prima.
Chi interessato invii mail a caisalo@libero.it o contatti cell 338.3087081
Barbara Turra

CORSO DI ALPINISMO ALTA MONTAGNA

Serata di presentazione del corso:
20 maggio 2021
presso Pub Karashò a Salò

Il corso, a carattere intensivo, della durata di 4 giorni, si terrà sul Ghiacciaio dei Forni (unico ghiacciaio alpino di tipo Hymalaiano).

Pernottamento presso il rifugio Branca.

Durante il corso verranno insegnate le tecniche di progressione su roccia e ghiaccio in ambiente alpino. Particolare attenzione alla movimentazione con ramponi.

Le lezioni pratiche verteranno sull’utilizzo dei ramponi e della piccozza, tecniche di auto-arresto della caduta su pendio glaciale, conduzione della cordata, recupero da crepaccio, orientamento, sicurezza, materiali, e tanto altro.

Le lezioni teoriche avranno luogo in serata ed al mattino presso il rifugio.

Il corso permette ad un principiante di imparare le tecniche necessarie allo svolgimento di un’uscita di ambiente alpino su terreni misti (neve, roccia, ghiaccio), con un margine di sicurezza ottimale. Utile anche per uno scalatore già di livello avanzato, in quanto permette di raffinare le tecniche e migliorare la propria prestazione.

Durante il corso verranno insegnate oltre alle tecniche di scalata, anche e soprattutto l’uso corretto dei sistemi di sicurezza e la valutazione a vista degli itinerari.

Costo 450,00 euro a persona (Sconto soci Cai 10% ) + spese rifugio ed eventuali extra

Gruppo minimo 4 persone – 1 Guida Alpina ogni 4 partecipanti.

La tariffa di iscrizione al corso include l’accompagnamento, la formazione a cura della Guida Alpina, assicurazione RC, uso dei materiali collettivi (corda, moschettoni, etc.) eventuali materiali individuali (casco, imbrago, ramponi).

Non inclusi: trasporti, soggiorno presso il rifugio (le spese della Guida Alpina saranno suddivise tra i partecipanti), spese extra in genere, assicurazione personale.

Per informazioni:

Cell: 338 3087081

email: caisalo@libero.it

Guide Alpine Alto-Garda e Vallesabbia 339 8674599

 

Barbara Turra